Pellegrinaggi a Fatima da Roma Viaggio Religioso di 4 Giorni dal 25 al 28 Agosto 2018 da 520 €

Pellegrinaggi a Fatima da Roma
Offerta Viaggio a Fatima da Roma in Aereo. Viaggio Organizzato di 4 Giorni 3 Notti dal 25 al 28 Agosto 2018. Pacchetto viaggio & pellegrinaggio comprende voli di Linea da Roma per Lisbona Alloggi in Hotel 3 Stelle in Pensione Completa Trasferimenti Assistente Spirituale Visite con Guida Assistenza tecnica ed Assicurazione da 520 € a persona in camera doppia

Pacchetto Pellegrinaggio a Fatima da Roma

Categoria

Pellegrinaggio a Fatima Da Roma

Offerta

Pellegrinaggio a Fatima da Roma con Lisbona

Pacchetto Viaggio

Volo Transfer Hotel Pellegrinaggio Assistenza Visite

Partenza

Da Roma Fiumicino

Destinazione

Fatima Lisbona Valinhos Aljustrel Batalha Nazaré Óbidos

Durata / Data

4 Giorni 3 Notti dal 25 al 28 Agosto 2018

Hotel / Trattamento

Hotel 3 Stelle in Pensione Completa

Servizi Inclusi

Guida Spirituale + Assistente Tecnico

Prezzo a persona

520 € + 25 € Iscrizione + 130 € Tasse Aeroportuali

Programma del Pellegrinaggio a Fatima da Roma in Aereo

1° Giorno: Roma / Lisbona / Fatima
Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, incontro con il nostro assistente e partenza con Volo di linea Tap per Lisbona. Per i partecipanti in partenza da Napoli bus di trasferimento in mattinata per l’aeroporto di Fiumicino. L’orario e il luogo di appuntamento sarà indicato sui fogli di viaggio. Arrivo a Lisbona, Incontro con la guida e partenza per la visita guidata di Lisbona. S. Messa nella chiesa di Sant’Antonio e proseguimento per Fatima. Cena e pernottamento.

2° Giorno: Fatima / Valinhos / Alijustrel
Pensione Completa in Hotel a Fatima. Al mattino Santa Messa al Santuario e a seguire partenza per la via Crucis. Visita ai luoghi dei tre Pastorelli (Valinhos e Alijustrel). Nel pomeriggio continuo della visita del Santuario e sosta sulla tomba dei tre pastorelli. Dopo cena partecipazione al Rosario e alla Fiaccolata.

3° Giorno: Funzioni Religiose a Fatima
Pensione Completa in Hotel a Fatima. Al mattino Santa Messa e possibilità di visita al Museo del Santuario (dove tra l’altro si conserva il proiettile che ferì S. Giovanni Paolo II). Nel pomeriggio visita guidata ai monasteri di Batalha e Alcobaça, e sosta sulla tipica e meravigliosa spiaggia atlantica di Nazaré.

4° Giorno: Fatima / Lisbona / Roma
Prima colazione in Hotel a Fatima. Saluto alla Vergine e partenza per Lisbona. Sosta alla meravigliosa città medievale di Obidos. Proseguimento per l’aeroporto di Lisbona. Espletamento delle formalità di imbarco. Partenza con volo di linea TAP ed arrivo a Roma Fiumicino. Per i pellegrini in proseguimento per Napoli trasferimento in bus. Fine dei servizi.

Operativo Voli di Linea Tap: Roma / Lisbona / Roma

Data

Aeroporti di partenza

Orari di Partenza

Aeroporto di arrivo

Orari di Arrivo

25 Agosto

Roma Fiumicino

11:30

Lisbona

13:35

28 Agosto

Lisbona

15:40

Roma Fiumicino

19:30

Visita di Lisbona
Il giorno di arrivo o quello di ritorno (a seconda degli orari degli aerei) verrà effettuata la visita di Lisbona e in particolare la Chiesa di S. Antonio costruita nel luogo della casa natale del Santo e la Cattedrale del XII sec.

Consigliamo i nostri clienti di portare la tessera sanitaria che estende ai paesi della UE l'assistenza sanitaria prevista in Italia. Non oltre il 20° giorno dalla partenza, la Corte's Travel Supplier si riserva la facoltà di richiedere eventuali incrementi carburante e/o valutario richiesti dalla compagnia aerea. La partenza è soggetta al raggiungimento di min. 25 partecipanti.
Le tasse aeroportuali sono quelle in vigore a Novembre 2017. Entro i 20 giorni dalla partenza saranno comunicati eventuali aumenti richiesti dalla compagnia aerea. L'importo delle tasse sarà visibile sul biglietto aereo.

Madonna di Fatima: Gli appelli del messaggio di Fatima
Madonna di Fatima. Il Mistero di Fatima
La Madonna di Fatima apparve a tre pastorelli: Lucia Dos Santos, di dieci anni, Giacinta e Francisco Marto, di sette e nove anni, per sei volte, dal 13 maggio al 13 ottobre del 1917. Viene come Madre per richiamare gli uomini alla conversione, alla preghiera e alla penitenza. Lei desidera risparmiare all’umanità i castighi che la minacciano a causa del peccato che ha invaso il mondo. Anche se le apparizioni della Madonna di Fatima sono avvenute circa novant’anni fa, l’appello della Madonna alla conversione e alla preghiera mantiene una attualità straordinaria. In tutti questi anni abbiamo potuto sperimentare quanto la Madonna sia stata una Mamma che ci ha condotti per mano per liberarci dai pericoli e guidarci sulla retta via, verso il suo Figlio Gesù che è Via, Verità e Vita.
Nostra Signora di Fátima (in portoghese: Nossa Senhora de Fátima) è uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria, madre di Gesù. Fra le apparizioni mariane, quelle relative a Nostra Signora di Fatima sono tra le più famose. Secondo il loro racconto, tre piccoli pastori, i fratelli Francisco e Giacinta Marto (9 e 7 anni) e la loro cugina Lucia dos Santos (10 anni), il 13 maggio 1917, mentre badavano al pascolo in località Cova da Iria (Conca di Iria), vicino alla cittadina portoghese di Fátima, riferirono di aver visto scendere una nube e, al suo diradarsi, apparire la figura di una donna vestita di bianco con in mano un rosario, che identificarono con la Madonna. Dopo questa prima apparizione la donna avrebbe dato appuntamento ai bambini per il 13 del mese successivo, e così per altri 5 incontri, dal 13 maggio fino al 13 ottobre.
Le apparizioni continuarono per un po' di tempo e furono accompagnate da rivelazioni su eventi futuri, in particolare: la fine della prima guerra mondiale a breve; il pericolo di una seconda guerra ancora più devastante se gli uomini non si fossero convertiti; la minaccia comunista proveniente dalla Russia, debellabile solo mediante la Consacrazione della nazione stessa al Cuore Immacolato di Maria, per opera del Papa e di tutti i Vescovi riuniti. A conferma della promessa fatta ai tre pastorelli dalla Madonna riguardo a un evento prodigioso, il 13 ottobre 1917 molte migliaia di persone, credenti e non credenti, riferirono di aver assistito ad un fenomeno che fu chiamato "miracolo del sole". Molti dei presenti, anche a distanza di parecchi chilometri, raccontarono che mentre pioveva e spesse nubi ricoprivano il cielo, d'un tratto la pioggia cessò e le nuvole si diradarono: il disco del sole, tornato visibile, sarebbe roteato attorno a un punto esterno e ad agitarsi, divenendo multicolore e ingrandendosi, come precipitando sulla terra.
I due fratelli Francesco e Giacinta morirono pochi anni dopo, rispettivamente nel 1919 e nel 1920, a causa dell'epidemia di spagnola che in quegli anni fece molte vittime anche in Portogallo. Lucia invece divenne monaca carmelitana scalza, e mise per iscritto nelle sue Memorie gli eventi accaduti a Fatima, così come lei stessa li aveva visti.
Nel 1930 la Chiesa cattolica proclamò il carattere soprannaturale delle apparizioni e ne autorizzò il culto. A Fatima è stato edificato un santuario, visitato per la prima volta da papa Paolo VI il 13 maggio 1967, e in seguito anche da papa Giovanni Paolo II, pontefice molto legato agli avvenimenti del luogo, dove si recò più di una volta in pellegrinaggio. Secondo la dottrina cattolica queste apparizioni appartengono alla categoria delle rivelazioni private.
Fatima
Fatima,
 un luogo che colpisce per la sua semplicità quasi disarmante. E’una cittadina della regione di Leira in Portogallo che, tra il 13 maggio e il 13 ottobre del 1917, fu il luogo in cui la Madonna scelse di rivelarsi a tre piccoli pastori. I tre pastorelli, Francesco, Giacinta e Lucia, mentre pascolavano il gregge, videro apparire all’improvviso una figura di donna vestita di bianco con in mano un rosario e avvolta in una nube bianca. Sei apparizioni in tutto alla “Cova D’Iria”. A preparare i tre pastorelli a ricevere il messaggio della Beata Vergine Maria fu, tra l’aprile e l’ottobre del 1916, l’Angelo della Pace che dimostrò loro il modo in cui tutti dovremmo pregare, con fervore, attenzione e compostezza, e il rispetto che dovremmo mostrare a Dio durante la preghiera. Elemento centrale del messaggio di Fatima è la devozione al Cuore Immacolato di Maria, proprio Lei che, nell’ultima apparizione del 19 agosto, chiese che venisse costruita in quel luogo una cappella in suo onore.

 

Dettagli offerta: Pellegrinaggi a Fatima da Roma Viaggio Religioso di 4 Giorni dal 25 al 28 Agosto 2018 da 520 €


  • L'offerta Comprende:


    - Voli di linea Tap A/R Roma/Lisbona/Roma

    - Sistemazione in Hotel 3* in camera doppia
    - Trattamento di pensione completa (dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo giorno) con acqua e vino inclusi
    - Tutti i trasferimenti e gli spostamenti in bus GT
    - Assistente tecnico o spirituale
    - Guida locale parlante italiano durante tutte le visite
    - Kit del pellegrino

  • L'offerta non comprende:


    - Tasse aeroportuali: € 130 ( al 07/11/2017 )
    - Quota di Iscrizione: € 25
    - Assicurazione Annullamento Facoltativa: (consigliata)
    - Ingressi ove previsto
    - Tutto quanto non indicato ne’ “La quota comprende”

  • Supplementi e Riduzioni:


    - Eventuale collegamento in Bus da/per Napoli soggetto a raggiungimento numero minimo di 25 partecipanti: € 40
    - Supplmento camera singola: € 120
    tutto il pellegrinaggio

  • Semaforo: nessuno