Print this page

Apparizione Mensile a Medjugorje da Olbia Viaggio organizzato di 5 Giorni dal 1° al 5 Ottobre 2019 da 605 €*

Apparizione Mensile a Medjugorje da Olbia
Offerte Pellegrinaggi a Medjugorje dalla Sardegna. Viaggio religioso di 5 Giorni 4 Notti partenza con volo charter diretto da Olbia per Mostar o Spalato dal 1° al 5 Ottobre 2019. Pernottamento presso le pensioni di Medjugorje in pensione completa bevande incluse. Pacchetto pellegrinaggio con Accompagnatore dell'Agenzia per tutta la durata del viaggio & Assicurazione da 605 € a persona in camera doppia

Pacchetto Pellegrinaggio a Medjugorje da Olbia per L'Apparizione Mensile

Categoria

Medjugorje dalla Sardegna

Offerta

Apparizione Mensile a Medjugorje da Olbia

Pacchetto Viaggio

Volo diretto Charter da Olbia Pellegrinaggi Hotel Transfer

Destinazione

Mostar o Spalato - Medjugorje

Partenza da

Da Olbia volo diretto Charter

Durata / Data

5 Giorni 4 Notti Dal 1° al 5 Ottobre 2019

Servizi Inclusi

Guida Spirituale + Accompagnatore dell'Agenzia

Hotel / Trattamento

Pensione in pensione completa con bevande

Prezzo a persona

605 € + 30 € Iscrizione

Programma del Pellegrinaggio Medjugorje da Olbia per L'Apparizione Mensile

1° Giorno : Olbia Costa Smeralda / Spalato o Mostar / Medjugorje
In prima mattinata incontro dei Sig.ri partecipanti all’aeroporto di Olbia. Disbrigo delle procedure d’imbarco e partenza con volo charter. Arrivo a Mostar / Spalato, sistemazione sul pullman e partenza per Medjugorje. Durante il tragitto, preparazione spirituale ed introduzione a Medjugorje; in seguito primo incontro con la guida locale autorizzata dalla Parrocchia di Medjugorje – Mirela Sego, subito dopo Santa Messa di apertura del pellegrinaggio. Successivamente arrivo nella pensione, pranzo e sistemazione nelle camere. Nel primo pomeriggio visita dei luoghi della Parrocchia in compagnia degli accompagnatori; Santo Rosario in Parrocchia alle 17.00 e Santa Messa Internazionale in Parrocchia alle ore 18.00. Rientro in pensione, cena e in seguito alle ore 21:00 Adorazione Eucaristica. Rientro in pensione e pernottamento.

2° Giorno : Medjugorje
Prima colazione nella pensione. Partenza con il bus per Podbrdo, Salita al Monte delle Apparizioni recitando il Santo Rosario in compagnia della nostra guida spirituale, in seguito visita nella Comunità Cenacolo. Pranzo nella pensione. Pomeriggio dedicato alle attività spirituali individuali, Santo Rosario in Parrocchia alle 17.00 e Santa
Messa Internazionale in Parrocchia alle ore 18.00. Cena nella pensione e pernottamento.

3° Giorno : Medjugorje

Prima colazione nella pensione. Trasferimento in bus ai piedi del Krizevac, Salita al Monte della Croce - Via Crucis al Krizevac. Pranzo in pensione. Nel pomeriggio tempo a disposizione per attività individuali. Santo Rosario in Parrocchia alle 17.00 e Santa Messa Internazionale in Parrocchia alle ore 18.00. Alle ore 20:00 cena e in seguito alle ore 21.00 Adorazione Eucaristica. Rientro nella pensione e pernottamento.

4° Giorno : Medjugorje
Prima colazione. Partenza a piedi verso la Croce Blu ai piedi del Monte Delle Apparizioni Podbrdo dove assisteremo all’Apparizione della Madonna alla veggente Mirjana. Pranzo in pensione. Nel primo pomeriggio incontro con la guida autorizzata della Parrocchia di Medjugorje Mirela Sego e sua testimonianza. Cena in pensione e pernottamento.

5° Giorno : Medjugorje / Spalato o Mostar / Olbia Costa Smeralda
Prima colazione nella pensione, disimpegno delle camere e tempo a disposizione per attività spirituali individuali. Sistemazione nel pullman e partenza per l’aeroporto, sosta durante la quale verrà celebrata la Santa Messa in chiusura del pellegrinaggio. Arrivo a Mostar / Spalato, disbrigo delle procedure d’imbarco e partenza con volo charter diretto a Olbia. Arrivo in Sardegna e buon rientro a casa. Fine dei nostri servizi.

Cos'è Medjugorje
Medjugorje: dal 1981 la Regina della pace appare.
Da un quarto di secolo la Madonna, che qui si è presentata con il titolo di “Regina della Pace”, continua a mostrarsi a sei veggenti. E’ una continuità che mai si era manifestata in tutta la storia delle apparizioni “pubbliche” e che dunque carica di un significato particolare questo segno.
Le apparizioni della Regina della Pace sono caratterizzate dai messaggi che, ogni giovedì, dal 1° marzo 1987 e poi ogni 25 del mese sino a oggi, la Madonna dà alla Parrocchia di Medjugorje tramite la veggente Marija, affinché vengano successivamente trasmessi in tutto il mondo.
Medjugorje era, fino al 1981, un piccolo paese, il cui nome significa, in lingua slava, “fra i monti”; da un lato il Krizevac, sul quale nel 1933 era stata eretta una croce a ricordo dell’Anno Santo della redenzione, e dall’altro il Crnica, nel cui territorio si trovano la collina del Podbrdo, luogo delle prime apparizioni e la frazione di Bijakovici dove abitavano i veggenti. Il mistero si manifestò per la prima volta nel pomeriggio del 24 giugno 1981 e dopo alcuni giorni si formò il gruppo dei sei veggenti (Ivanka, Mirjana, Vicka, Ivan, Jakov e Marija, che chiesero alla luminosa figura chi fosse.
Ella rispose loro di essere la “Beata Vergine Maria”. Con diverse forme le apparizioni continuano fino ai giorni nostri in quello che era uno sconosciuto villaggio, neppure presente nelle cartine della Jugoslavia comunista. Uno degli aspetti più singolari di queste apparizioni è rappresentato dalla rivelazione dei dieci segreti che la Regina della Pace ha effettuato a tre dei sei veggenti. Questi eventi saranno rivelati tre giorni prima del loro svolgimento tramite un sacerdote incaricato.
I segreti segneranno il tempo nel quale il “male” verrà sconfitto e si entrerà nella dimensione del nuovo mondo di pace.Un segnale forte di speranza arriva da Medjugorje.
Le Prime Apparizioni – Storia delle Apparizioni di Medjugorje
Nessuno se l’aspettava. Nessuno l’aveva organizzato. Nessuno lo stava progettando.La storia dei primi giorni delle apparizioni a Medjugorje è la storia di sei ragazzi normali e degli eventi che li hanno trasformati per sempre – subito creduti dalla gente del luogo, ma anche caratterizzati dalla forte opposizione da parte dei comunisti che governavano in quella che era allora la Jugoslavia. Con i sacerdoti francescani inizialmente scettici, temendo  che la pretesa delle apparizioni fossero una beffa perpetrata dai comunisti con l’obiettivo di danneggiare la Chiesa, i veggenti si trovarono in mezzo a reazioni molto diverse.Ma se interrogati da sacerdoti o poliziotti, la loro risposta è sempre stata la stessa: “Noi vediamo ciò che vediamo, e quello che vediamo è la Vergine Maria.” Le apparizioni di Medjugorje continuano tutt’ora.
Consigli utili per il pellegrinaggio a Medjugorje:
Consigliamo i Pellegrini che vanno a Medjugorje di essere muniti di
- Scarpe de tennis per montagna o adatte al trekking - Abbigliamento comodo & sportivo - seggiolina pieghevole che si puo acquitare a Medjugorje - Radiolina con auricolare per le traduzioni simultanee delle funzioni in parrocchia ( si trovano in vendita a Medjugorje) in alternativa il proprio cellulare con l’uso dell’auricolare sulla frequenza 99.70
Perché fare il Pellegrinaggio ?

A partire dal 1300 quando papa Bonifacio VIII istituì il primo Giubileo, ogni fedele cattolico è invitato a fare un pellegrinaggio nell'anno giubilare. Alcune "tappe" del pellegrinaggio erano: Ur dei Caldei, ove Abramo sentì la parola del Signore; il monte Sinai, ove Mosè ebbe la rivelazione del nome di Dio e il dono del Decalogo; il monte Nebo, ove Mosè poté guardare la Terra promessa, senza tuttavia poterla raggiungere; Nazareth, luogo della concezione e della nascita di Gesù, accanto alla Madre e al suo lavoro quotidiano; Betlemme, ove Cristo venne alla luce e i pastori e i magi diedero voce all'adorazione dell'intera umanità e risuonò l'augurio di pace degli angeli; Gerusalemme, il Cenacolo e i luoghi dove Cristo ha dato la sua vita e l'ha poi ripresa nella risurrezione; Damasco, luogo della conversione di Paolo; Atene, ove Paolo tenne nell'Areopago un discorso che il Papa giudica "il simbolo stesso dell'incontro del Vangelo con la cultura umana
Medjugorje la città dei pellegrinaggi
Medjugorje: la città dei pellegrinaggi Preghiere Grazie miracoli e delle apparizioni
Medjugorje è la città dei pellegrinaggi miracoli, dei pellegrini. questa piccola cittadina situata in Bosnia, è una destinazione molto frequentata dei pellegrini da tutto il mondo. Merito della religione cattolica e dei miracoli avvenuti che hanno reso questo posto un vero e proprio santuario di pellegrinaggi. Ogni anno sono milioni dei pellegrini viaggiatori che vanno a Medjugorje La fama di andare a Medjugorje è dovuta alle Visioni Mariane alle apparizioni della Madonna
La Madonna di Međjugorje, detta anche Regina della Pace è l'appellativo con cui viene chiamata dai credenti la venerata Maria, madre di Gesù, in seguito ad alcune apparizioni, queste apparizioni mariane sarebbero tuttora in atto. I veggenti affermano di aver ricevuto la prima apparizione della Vergine Maria il 24 giugno 1981. Per questo motivo Međjugorje è diventata meta di numerosi pellegrinaggi.
A Medjugorje ci sono tante strutture alberghiere turistiche Hotel pensioni. potrete trovare di tutto e di più, a seconda dei vostri desideri obiettivi e budget. ci sono hotel pensioni low cost a prezzi economici e bassi
Come andare a Medjugorje
Sono diversi i mezzi di trasporto che potete utilizzare per arrivare a Medjugorje. Si puo andare in bus in nave o in aereo. Esistono collegamenti diretti da tutta l’Italia da Roma dalla Sardegna da Milano da Bergamo da Napoli da Bari da Torino da Bologna dalla Sicilia con voli diretti di linea charter per Spalato o Mostar. Esistono anche viaggi organizzati dalle agenzie di viaggi e Tour Operator per chi desidera viaggiare in gruppo.

Tra questi luoghi di culto più importanti a Medjugorje sono:
Il Santuario di S.Giacomo, La Chiesa di S.Giacomo è oggi il centro e il focolare della vita di preghiera non soltanto per i parrocchiani, ma anche per i pellegrini. Ogni giorno la messa serale che viene celebrata è detta internazionale poiché intorno all’altare si riuniscono tutti i pellegrini. Sono presenti popoli di moltissime nazioni e il Vangelo viene proclamato in diverse lingue. È un momento di grande pace e speranza per il mo
I Misteri della Luce, le 5 loro rappresentazioni si trovano a lato della chiesa parrocchiale e chi volesse meditarli e pregarli può seguire questo schema che completa quello del rosario sulla Collina delle Apparizioni;
La Collina delle Apparizioni, il Podbrdo, è il luogo in cui sono avvenute le prime apparizioni della Vergine Maria a Medjugorje. Per i pellegrini, la salita sulla Collina delle Apparizioni è un incontro con la Vergine attraverso la preghiera personale e la pregheria del rosario

Il monte della croce o della Via Crucis, il Križevac  è uno dei punti fondamentali di devozione per ogni cattolico che si rechi in pellegrinaggio a Medjugorje. Sulla sua cima è stata innalzata una croce in cemento armato alta 8.56mt. Ivi si trova una reliquia appositamente venuta da Roma, un pezzettino della croce che i cristiani considerano quella sulla quale è stato crocifisso Gesù Cristo. Nella salita al monte si prega nelle stazioni della Via Crucis in bronzo
Gesù Misericordioso a Surmanci la chiesetta di Surmanci è situata nella frazione che dista circa 8Km da Medjugorje. All’interno di questa chiesetta si trova un’icona miracolosa di Gesù Misericordioso. L’icona è divenuta famosa nel 1990 quando si trovava a Trento nel Santuario della Divina Misericordia dove è avvenuta la guarigione miracolosa di Ugo Festa da grave malattia degenerativa che lo obbligava a stare in carrozzina. Dopo circa due anni, in piena guerra dei balcani, siccome Medjugorje era in forte pericolo di bombardamenti finalmente l’icona riece ad arrivare in Bosia su camion di aiuti umanitari.

Additional Info

  • L'offerta Comprende:


    - Volo charter diretto da Olbia per Mostar/ Spalato e viceversa;
    - Tasse aeroportuali e di sicurezza;
    - Trasferimento in Pullman GT locale dall’aeroporto a Medjugorje e viceversa;
    - Pernottamento presso le pensioni di Medjugorje in pensione completa bevande incluse dal pranzo del
    primo giorno fino alla colazione dell'ultimo giorno;
    - Trasferimenti in Pullman GT locale per appuntamenti all’interno di Medjugorje;
    - Podbrdo, Krizevac, Comunità etc…
    - Assicurazione medico - bagaglio; Accompagnatore dell’Agenzia per tutta la durata del viaggio.

  • L'offerta non comprende:


    - Quota d'iscrizione
    30 €

    - Mance, extra

    - Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

  • Supplementi e Riduzioni:


    - Supplemento camera singola 100 € per tutta la durata del viaggio.

    - Riduzione bambini: 0 - 2 anni GRATIS 
    - Riduzione bambini: 2 - 6 anni -200 €
    - Riduzione bambini: 6 -10 anni -100 €
    Il bambino ha diritto allo sconto solo se in camera tripla con 2 adulti.

  • Semaforo: nessuno

Richiesta Informazioni offerta n° 1102

Compila questo modulo per essere ricontattato e ricevere maggiori dettagli e informazioni su questa offerta. Ti invitiamo a compilare tutti i campi richiesti.


Nome e Cognome*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Indirizzo E-mail*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Telefono*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Numero Persone*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Data di Partenza*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Commento
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Cliccando sul bottone "Invia Richiesta" accetto il trattamento dei miei dati personali secondo le normative vigenti in materia di privacy così come il regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD, in inglese GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679)
Nota Bene.
Per inviare la richiesta è necessario cliccare nel sottostante box di verifica.