I Viaggi della Fede - Polizza Assicurativa Europ Assistance

Pellegrinaggio a Roma per l'Ostensione con visita del Vaticano e Collevalenza Partenza con volo da Cagliari Mini Tour di 3 Giorni dal 5 al 7 Febbraio da 450 €

Pellegrinaggio a Roma per l'ostensione con visita di Collevalenza. Mini Tour religioso di 3 Giorni 2 Notti dal 5 al 7 Febbraio 2016. Pacchetto pellegrinaggio comprende volo da Cagliari Alloggio in Istituto a Roma con trattamento di pensione completa Trasferimento Accompagnatore dell'Agenzia Visite Guidate del vaticano e di Collevalenza Assistenza ed Assicurazione da 450 € a persona in camera doppia.

Altra Partenza per Il Giubileo della Misericordia a Roma e Loreto dal 8 al 11 Marzo 2016

Clicca Qui


Pacchetto Giubileo a Roma con visita a Collevalenza Partenza con volo da Cagliari

Categoria

Pellegrinaggio a Roma per l'estensione

Offerta

Pellegrinaggio a Roma per l'ostensione con visita a Collevalenza

Pacchetto Viaggio

Volo da Cagliari Trasferimento Pellegrinaggio Visite

Destinazione

Roma Collevalenza Vaticano

Partenza da

Da Cagliari

Durata / Data

3 Giorni 2 Notti dal 5 al 7 Febbraio 2016

Servizi

Guida Spirituale ed Accompagnatore dell’Agenzia

Hotel / Trattamento

Istituto a Roma in Pensione Completa

Prezzo

450 € + 20 € Iscrizione

Giubileo 2016
La misericordia di Dio

«Il pellegrinaggio è un segno peculiare nell’Anno Santo, perché è icona del cammino che ogni persona compie nella sua esistenza. La vita è un pellegrinaggio e l’essere umano è viator, un pellegrino che percorre una strada fino alla meta agognata. Anche per raggiungere la Porta Santa a Roma e in ogni altro luogo, ognuno dovrà compiere, secondo le proprie forze, un pellegrinaggio.»

Programma del Pellegrinaggio a Roma con visita a Collevalenza Partenza con volo da Cagliari:

1° Giorno Venerdì 5 febbraio 2016: Cagliari - Fiumicino - Roma

Ritrovo al mattino all'aeroporto di Cagliari/Elmas. Partenza con voli di linea per Roma. Arrivo, ritiro bagagli, trasferimento a Roma e sosta per la visita alla Basilica di S. Giovanni in Laterano con la Scala Santa. Proseguimento per l'Istituto sistemazione e pranzo. Al pomeriggio (orario da stabilire) processione dal Santuario di San Salvatore in Lauro alla Basilica di San Pietro con il Corpo
di San Pio. Rientro in Istituto, cena e pernottamento.

2° Giorno Sabato 6 febbraio 2016: Roma - Vaticano

Dopo la prima colazione in Istituto trasferimento al mattino presto a San Pietro. Giornata intera dedicata alle Funzioni Religiose per il Giubileo dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio e alle visite del Vaticano. Pranzo in ristorante. In serata rientro in Istituto, cena e pernottamento.

3° Giorno Domenica 7 febbraio 2016: Roma - Collevalenza - Fiumicino - Cagliari

Dopo la prima colazione partenza per Collevalenza. Arrivo a Collevalenza al Santuario dell' Amore Misericordioso adagiato su un colle voluto da Madre Speranza, visite al Santuario con la Basilica, la Cappella dell'Amore Misericordioso, la Cripta ed il Pozzo. Pranzo nel ristorante del Santuario. Nel pomeriggio partenza per l'aeroporto di Fiumicino. Operazioni d'imbarco e partenza con volo di linea per Cagliari alla sera.

Pellegrinaggio a Roma in occasione dell'Ostensione del corpo di San Pio a San Pietro per il Giubileo dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio

Giubileo della Misericordia di Papa Francesco
Papa Francesco, annuncia Giubileo 2016 sulla misericordia. 8 dicembre apertura porta santa Papa Francesco, annuncia Giubileo straordinario. “Ho deciso di indire un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio”. A due anni esatti dalla sua elezione, Papa Francesco annuncia così la sua svolta: un Anno Santo della Misericordia, un Giubileo straordinario che inizierà l’8 dicembre di quest’anno per terminare il 20 novembre del 2016. “Cari fratelli e sorelle, ho pensato spesso a come la Chiesa possa rendere più evidente la sua missione di essere testimone della misericordia. È un cammino che inizia con una conversione spirituale. Per questo ho deciso di indire un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio,mi sono consultato pure con Papa Benedetto XVI.ITALY-VATICAN-POPE-FRANCIS-BENEDICT XVI Sarà un Anno Santo della Misericordia. Lo vogliamo vivere alla luce della parola del Signore: ‘Siate misericordiosi come il Padre’”.
Il Vaticano
Il primo museo pubblico del mondo, nasce per volere di papa Sisto IV (1471-1484) che decide di donare al popolo romano la sua collezione di sculture classiche e apre nel palazzo capitolino il primo museo del mondo. Egli stesso, attuando un progetto di Niccolò V (1447-1455), fonda la Biblioteca Apostolica Vaticana - seconda libreria pubblica d’Europa, dopo quella di S. Marco a Firenze. Suo nipote Giulio II (1503-1513) ne segue l’esempio donando alla Santa Sede i marmi antichi di sua proprietà che vennero esposti nel giardino delle statue - oggi giardino ottagono -nucleo dei futuri musei e gallerie pontificie. Nel corso degli anni, queste raccolte si amplieranno grazie al rinnovato interesse per la civiltà greco- romana nel Rinascimento. I Musei rimasero in questo stato embrionale fino al secolo XVIII, quando dalle pagine del Winckelmann e dell’Abate Lanzi nacquero l’archeologia e la storia dell’ arte (il primo fu sopraintendente alle Antichità di Roma - il secondo scrisse la Storia Pittorica d’Italia tra il 1795 e il 1796). In quegli anni, in Vaticano nasceva il museo Pio Clementino, prima per volere di Clemente XIV, poi di Pio VI . Da quel momento sempre nuove collezioni si sono aggiunte andando a coprire una arco temporale vastissimo della storia e dell’arte dall’antico Egitto fino ai giorni nostri.
Nel cuore del Vaticano: Musei Vaticani e Cappella Sistina
I Musei Vaticani sono considerati tra i più importanti del mondo e la loro visita rappresenta un momento essenziale ed irrinunciabile per chiunque giunga a Roma. Qui i Papi hanno, nel tempo, raccolto e conservato tra i più alti capolavori dell’arte di tutti i tempi e le più preziose testimonianze del passato. Essi per primi misero a disposizione della cultura e del pubblico le raccolte d'arte dei loro palazzi.
Collevalenza
Collevalenza è una frazione del comune di Todi in provincia di Perugia e sede del santuario dell'Amore Misericordioso dove è sepolta Madre Speranza.Il piccolo borgo medievale si trova a circa sei chilometri a Sud di Todi, lungo la strada nazionale Tiberina 3 bis, a circa 100 km a nord di Roma e a 50 km circa a sud di Perugia. Ad un'altezza di 354 m s.l.m., conta 718 abitanti.
Santuario dell'Amore Misericordioso
Il 18 settembre 1951, Madre Speranza delle Ancelle dell'Amore misericordioso o anche nota come Speranza di Gesù Alhama Valera, si stabilì nel piccolo paese di Collevalenza, a sud-est di Todi. Qui, negli anni cinquanta fondò i Figli dell'amore misericordioso, ramo maschile della sua congregazione, e decise di costruire nei pressi dell'abitato un santuario dedicato all'Amore misericordioso di Dio. Il progetto del santuario venne affidato all'architetto spagnolo Julio Lafuente e la costruzione del complesso venne avviata nell'anno 1953. Nel 1962, terminata la chiesa superiore, essa venne solennemente consacrata dal cardinale Alfredo Ottaviani, mentre il resto del complesso fu concluso nel 1975. Il 22 novembre 1981, papa Giovanni Paolo II ha visitato il santuario celebrando una Messa ed elevandolo alla dignità di basilica minore. Alla morte di Speranza di Gesù Alhama Valera (8 febbraio 1983), il suo corpo è stato tumulato nella cripta della chiesa. Dal 6 aprile 2013, viglia della Domenica in albis, festa della Divina Misericordia, nel santuario si trova stabilmente una reliquia di Giovanni Paolo II, costituita da un frammento di tela bagnato del sangue del santo.

Additional Info

  • L'offerta Comprende:

    - Viaggio in aereo con voli di linea Cagliari/Roma e viceversa
    - Pullman Gran Turismo a disposizione dall’aeroporto di Fiumicino per trasferimenti ed escursione come indicato nel programma
    - Alloggio in Istituto a Roma in camere a 2\3 letti con servizi privati
    - Vitto dal pranzo del 1° giorno al pranzo 3° giorno
    - Assicurazione sanitaria + bagaglio Europe Assistance.

  • L'offerta non comprende:

    - Quota di Iscrizione 20 €
    - Trasferimenti per l’aeroporto di Cagliari e viceversa
    - Ingressi a pagamento ; visite guidate non indicate in programma; bevande ai pasti;
    - Mance ed extra in genere, tutto ciò che non è indicato ne “la quota comprende”.

  • Supplementi e Riduzioni:

    - Supplemento Camera Singola 60 €

Richiesta Informazioni offerta n° 1005

Compila questo modulo per essere ricontattato e ricevere maggiori dettagli e informazioni su questa offerta. Ti invitiamo a compilare tutti i campi richiesti.


Nome e Cognome*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Indirizzo E-mail*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Telefono*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Numero Persone*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Data di Partenza*
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Commento
Campo compilato erroneamente o vuoto.

Cliccando sul bottone "Invia Richiesta" accetto il trattamento dei miei dati personali secondo le normative vigenti in materia di privacy così come il regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD, in inglese GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679)
Nota Bene.
Per inviare la richiesta è necessario cliccare nel sottostante box di verifica.

Aio Sardegna
www.aiosardegna.it

Le migliori soluzioni per affittare una casa o trovare un albergo/B&B per le tue vacanze in Sardegna.

Capodanno in Sardegna
www.capodannoinsardegna.it

Le migliori offerte per un divertente e meraviglioso capodanno in Sardegna.

Pasqua in Sardegna
www.pasquainsardegna.it

Tutte le soluzioni per viaggiare e passare la Pasqua in Sardegna.

I viaggi della fede
www.iviaggidellafede.it

La guida completa per organizzare il tuo viaggio religioso o pellegrinaggio in tutto il mondo.