Ponte dell'Immacolata a Lourdes partenza da Cagliari e Olbia con Visite a Carcassonne & Girona dal 6 al 10 Dicembre 2019 da 595 €

Ponte dell'Immacolata a Lourdes Partenza da Cagliari/Olbia

Pellegrinaggio a Lourdes da Cagliari. Tour Religioso per l'Immacolata di 5 Giorni e 4 Notti dal 6 al 10 Dicembre 2019. Pacchetto Viaggio e Pellegrinaggio comprende Volo da Cagliari per Barcellona Alloggio in Hotel 3/4 Stelle in Pensione Completa Trasferimenti Guida a Lourdes Pellegrinaggi con Guida Spirituale Assistenza Tecnica e Assiurazione da 595 € a persona in camera doppia

Pacchetto Pellegrinaggio per L'immacolata a LourdesDa Cagliari

Categoria

Pellegrinaggi a Lourdes dalla Sardegna

Offerta

Pellegrinaggio a Lourdes da Cagliari Ponte dell'Immacolata

Pacchetto Viaggio

Volo da Cagliari Transfer Hotel Pellegrinaggi assistenza

Destinazione

Lourdes Girona Carcassone 

Partenza da

Da Cagliari Elmas

Durata / Data

5 Giorni & 4 Notti Dal 6 al 10 Dicembre 2019

Servizi Inclusi

Assistente Tecnico e Guida Spirituale

Hotel / Trattamento

Hotel 3/4 Stelle in pensione completa Bevande Incluse

Prezzo a persona

595 € + 35 € Iscrizione

La Quota è calcolata in base alle tariffe Ryanair vigenti al momento della pubblicazione dell'offerta. Al momento della conferma da parte del cliente verranno verificati eventuali adeguamenti costo volo Cagliari Barcellona.

Programma del Viaggio per l'Immacolata a Lourdes da Cagliari

1 giorno
Incontro in aeroporto due ore prima della partenza con l'accompagnatore d'agenzia. Disbrigo delle pratiche d'imbarco e partenza con volo da Cagliari - Elmas delle 13:30 per Barcella - El prat con arrivo previsto per le 15:00. Sistemazione bagagli in bus e trasferimento per Tolosa. Sistemazione delle camere riservate, cena a buffet e pernottamento in Hotel.

2 Giorno
Prima colazione in Hotel. Sistemazione bagagli in bus e partenza per Lourdes.. Arrivo , sistemzione delle camere riservate e pranzo. Nel pomeriggio, verra effetuata, in compagnia della guida autorizata, l'itinerario per vivere al meglio Lourdes, ripercorrendo i passi di Bernadette partendo dalla basilica si San Pio X , il museo, la casa natale ovvero il mulino di boly , il Cachot e altri luoghi significatividella sua vita, Si potra partecipare alla Via Crucis, alla processione eucaristica, al Rosario Davanti alla grotta. cena e pernottamento in hotel.

3 Giorno : FESTA DELL'IMMACOLATA
Pensione completa in Hotel. I pellegrini avranno del tempo a disposizione per effettuare attività individuali come le piscine le confessioni e tutte le attività previste dal santuario. Possibilita di effuttuare escursioni facoltative a Lourdes.

4 Giorno
Prima colazione in Hotel.Partenza in prima mattinata con varie soste lungo il percorso per la citta medievale in Carcassonne. Arrivo e visita libera in compagnia dell'accompagnatore della cittadina collinare situata nella regione della Linguadoca nel sud della Francia, famosa per La Cite, la sua cittadella medievale caratterizzata da numerose torri e fortificazione con doppia cinta muraria. Pranzo in ristorante dento la citta medievale. A seguire, partenza per Girona. A seguire, partenza per Girona. Vista libera della cittadina catalana in compagnia dell;accompagnatore. Al termine, transferimento in hotel, sistemazione delle camere, cena a buffet e pernottamento. Serata libera.

5 Giorno
Prima colazione in Hotel. Sistemazione dei bagagli in bus e partenza in mattinata per l'aeroporto di Barcellona - El Prat. Arrivo, bisbrigo formalita di imbarco e partenza con volo della 10:55 per Olbia- Costa Smeralda con arrivo previsto per 12:20. Fine dei nostri servizi.

 

E previsto, incluso nel prezzo, i tranferimenti in andata Olbia- Cagliari e al rientro Cagliari- D'origine.

 

 

Operativo voli Vueling /  ( Orario soggetti da riconferma )

Data

Aeroporto di partenza

Orari di Partenza

Aeroporto di arrivo

Orari di Arrivo

6 Dicembre

Cagliari Elmas

13:30

Barcellona El-prat

15:00

10 Dicembre

Barcellona El-prat

10:55

Olbia Costa- Smeralda

12:20

Il pellegrinaggio a Lourdes: un tempo di grazia per ognuno di noi per immergersi nella tenerezza di Dio.

"Immacolata Concezione": Maria Santissima è immacolata
La parola immacolata vuol dire senza macchia, cioè in Maria non sono state presenti le conseguenze del peccato che i nostri progenitori hanno commesso (peccato originale), perché in previsione dei meriti di Cristo, lei è stata preservata; e questo è stato fatto per noi. Prima di tutto perché fosse la nostra speranza e ci indicasse il punto di arrivo della nostra esistenza e perché doveva avere una intima unione con il Cristo Gesù, figlio di Dio benedetto nei secoli, del quale doveva essere madre secondo la carne, in una unità profonda di volontà. Quindi in Maria non ha agito il peccato e, come dice il saluto dell’Angelo: «Tu sei così piena di grazia che non c’è nulla in te che non sia investito dalla grazia». È piena del favore di Dio e quindi della relazione con lui. «Poiché sei piena di grazia, piena della sua vita, il Signore è con te».
Dio ha visto da sempre come lei avrebbe risposto al suo amore e l’ha riservata per sé, perché fosse totalmente sua, direttamente sua sposa. Nello stesso tempo il Signore le ha dato la possibilità di essere madre. Vi affido a lei, Vergine Madre di Dio, perché vi renda sempre seminatori di speranza, di amore e di pace.
L' Immacolata concezione è biblica
La chiesa cattolica romana afferma che Maria sarebbe nata senza peccato. Quest’idea, conosciuta come “immacolata concezione” fu ufficializzata nel 1477 da Sisto IV, e fu poi portata alla ribalta nel 1854 da Pio IX, con il favore dei Gesuiti, divenne dogma: ‘La beatissima Vergine Maria nel primo istante della sua concezione, per una grazia ed un privilegio singolare di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, è stata preservata intatta da ogni macchia del peccato originale’ (Bolla “Ineffabilis Deus” dell’8 dicembre 1854).
Infatti nel Manuale di Teologia di Bernardo Bartmann leggiamo: ‘Maria nel primo instante della sua concezione, per una grazia speciale, è stata preservata pura da ogni macchia di peccato originale.E’ di fede.’ (Bernardo Bartmann, Manuale di Teologia Dogmatica, vol. II, pag. 168; citato da Giacinto Butindaro in La Chiesa Cattolica Romana, pag. 175).
Quindi secondo costoro Maria sarebbe stata concepita da sua madre senza peccato. La ragione addotta è che Gesù per potere nascere immacolato aveva bisogno di una madre altresì immacolata.
Lourdes importante mete di pellegrinaggi
Lourdes è un comune francese di 15.491 abitanti, situato nel dipartimento degli Alti Pirenei, nella regione del Midi-Pirenei.Nel 1858 il comune di Lourdes assunse grande notorietà, in Francia e all'estero, a seguito delle apparizioni mariane di cui sarebbe stata spettatrice la giovane contadina Bernadette Soubirous, poi canonizzata. Nei decenni successivi la città divenne una delle più importanti mete di pellegrinaggi e turismo religioso ed oggi accoglie circa sei milioni di visitatori ogni anno provenienti da ogni angolo del mondo. Tale flusso ha convertito Lourdes nel secondo centro turistico di Francia, dopo Parigi, e nel terzo polo internazionale del cattolicesimo. Nel 2011 la città è divenuta anche la seconda località con più capienza alberghiera di Francia, sempre dopo Parigi.
Attività Religiose durante il Pellegrinaggio a Lourdes
Processione Mariana a Lourdes (Da marzo ad ottobre tutti i giorni alle ore 21.00). La processione della sera dura circa un’ora e mezza, parte dalla Grotta e termina sull’Esplanade della Basilica Notre-Dame du Rosaire. Ciascuno è invitato a portare un cero per ricordare il proprio battesimo. Al termine della processione i sacerdoti e i vescovi daranno la benedizione.
Ultima messa della giornata alla grotta (Da marzo ad ottobre tutti i giorni alle ore 23.00). L’ultima messa della giornata è celebrata alla Santa Grotta mettendo particolarmente in risalto tutte le intenzioni formulate o inviate in quel giorno. Secondo l’opportunità, si potrà utilizzare per la celebrazione diverse lingue.
Processione eucaristica (Da aprile ad ottobre tutti i giorni alle ore 17.00) Parte dal grande Podium della prateria e arriva alla Basilica di San Pio X. Dura circa un’ora. Nei giorni di pioggia o di gran calore, tutta la celebrazione si svolge dentro la Basilica stessa di Lourdes
Messa internazionale (Da aprile ad ottobre tutti i mercoledi e le domeniche alle ore 9.30) Dura circa un’ora e 45 e si svolge nella Basilica San Pio X.
Messa in italiano a Lourdes : (Tutti i giorni alle 10.00) Nella cripta tutti i giorni per i pellegrini italiani.
Santo rosario (Tutti i giorni dell’anno alle ore 15.30). Si svolge alla Grotta da aprile ad ottobre e alla Cripta da novembre a marzo e viene trasmesso per radio su 90.6.. Dopo la recita, presentandosi alla sacrestia delle Grotta, possibilità della benedizione dei bambini e delle famiglie.
Via crucis Lourdes (Tutti i giorni in vari orari) Si svolge sulla montagna nell’immediata prossimità del Santuario, la Via Crucis delle Spelonche (Espélugues) è una vera opera d'arte che si snoda lungo i suoi 1.500 metri, 15 stazioni decorate di 115 personaggi in ghisa di ferro patinato. Per i malati, la Via Crucis, si svolge nella Prateria.
Adorazione (Tutti i giorni in vari orari) E’ il tempo di silenzio davanti al Santissimo Sacramento, l’Ostia consacrata, durante il quale i credenti adorano la presenza reale di Cristo. Si può fare nel Santuario, nella grande tenda che si trova nella prateria, nella Cappella apposita a fianco della chiesa di Santa Bernardetta, e durante la processione eucaristica.
Bagno alle piscine (Tutti i giorni 9.00-11.00 / 14.30-16,00, domenica chiuso al mattino) Le piscine del Santuario sono semplici vasche dove i pellegrini si immergono rispondendo all’invito della Madonna: “Andate a bere alla sorgente e lavatevi”. Le piscine sono alimentate dalla stessa acqua che sgorga dalla sorgente della Grotta. Non è richiesto nessun costume da bagno: vi sarà fornito l’occorrente per preservare la vostra intimità.
Confessioni (Tutti i giorni) Tutti i giorni nelle lingue usuali del Santuario e si svolgono nella Cappella della Riconciliazione posta vicino alla statua dell’Incoronata.
Accesso al santuario (Sempre, giorno e notte) Le grandi porte del Santuario si aprono alle 5.30, ma è sempre possibile entrarvi 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno, attraverso un piccolo passaggio situato di fronte alla Casa dei Cappellani. Un breve sentiero a tornanti scende fino alla Grotta.
Perché fare il Pellegrinaggio a Lourdes ?
A partire dal 1300 quando papa Bonifacio VIII istituì il primo Giubileo, ogni fedele cattolico è invitato a fare un pellegrinaggio nell'anno giubilare. Alcune "tappe" del pellegrinaggio erano: Ur dei Caldei, ove Abramo sentì la parola del Signore; il monte Sinai, ove Mosè ebbe la rivelazione del nome di Dio e il dono del Decalogo; il monte Nebo, ove Mosè poté guardare la Terra promessa, senza tuttavia poterla raggiungere; Nazareth, luogo della concezione e della nascita di Gesù, accanto alla Madre e al suo lavoro quotidiano; Betlemme, ove Cristo venne alla luce e i pastori e i magi diedero voce all'adorazione dell'intera umanità e risuonò l'augurio di pace degli angeli; Gerusalemme, il Cenacolo e i luoghi dove Cristo ha dato la sua vita e l'ha poi ripresa nella risurrezione; Damasco, luogo della conversione di Paolo; Atene, ove Paolo tenne nell'Areopago un discorso che il Papa giudica "il simbolo stesso dell'incontro del Vangelo con la cultura umana
Significato dei Pellegrinaggi a Lourdes
Pellegrinaggi : Che cos’è un pellegrinaggio?
il pellegrinaggio è un viaggio organizzato compiuto per devozione, ricerca spirituale o penitenza verso un luogo considerato sacro o Santo. In tutte le grandi religioni storiche esistono indicazioni, forme, destinazioni e finalizzazioni, del pellegrinaggio. Nel mondo cristiano sono esistite due forme di pellegrinaggio, in seguito collegate e fuse tra loro:
Il pellegrinaggio devozionale - Il pellegrinaggio penitenziale
Il pellegrinaggio devozionale esiste fin dall'epoca paleocristiana e faceva parte del processo di conversione: Un famoso esempio di pellegrinaggio devozionale fu quello fatto da sant'Elena, madre di Costantino I, nel IV secolo .Il mausoleo di Elena è un monumento funerario di età romana che si trova a Roma,Al mausoleo si accede da via Casilina tramite via di San Marcellino, adiacente alla chiesa Santi Marcellino e Pietro ad Duas Lauros. Il mausoleo dà il nome alla zona da torre delle pignatte
Il pellegrinaggio penitenziale o espiatorio, invece ha origini più tarde, legate a tradizioni di origini insulari (anglosassoni e soprattutto irlandesi), dove si diffuse nell'alto medioevo per venire poi esportato nel continente europeo dai missionari nel VI e VII secolo. Le prime notizie di pellegrinaggi penitenziali diretti a
una specifica meta risalgono all'VIII secolo. I pellegrini avevano anche alcuni segni non infamanti che li contraddistinguevano:il pellegrinaggio era stato rispettivamente a Gerusalemme, Roma o Santiago di Compostela. Nel mondo cattolico i pellegrinaggi per antonomasia sono quello a Gerusalemme, in Terra Santa, a Roma e a Santiago di Compostela; il termine pellegrino è usato a proposito solo per quest'ultima meta: il pellegrino diretto a Roma veniva chiamato in spagnolo romería, e anche nell'italiano antico il termine romeo indicava il pellegrino.

 

Additional Info

  • L'offerta Comprende:

    - Volo per Cagliari- Barcellona in andata con vueling con bagaglio a mano incluso da 10 Kg(55*40*22*) piu piccola borsetta (40*20*25*)
    -Volo per Barcellona- Olbia al rientro con Vueling con bagaglio a mano incluso da 10 Kg (55*40*25) piu piccola borsetta(40*20*25*)
    - Sistemazione in Hotel 3* a Tolosa in camere doppie con servizi privati
    -Sistemazione in Hotel 3* a Lourdes in camere doppie con servizi privati
    - Sistemazione in Hotel 4* zona Girona in camere doppie con servizi privati
    -Trattamento come da Programma incluso tranferimento in andata Olbia_ Cagliar e al rientro Olbia- Cagliari
    -Guida autorizzata a Lourdes
    -Assicurazione medico- bagalio AXA
    -Accomplagnatore al seguita della Sardegna
    -Tase aeroportuali e di soggiono incluse

  • L'offerta non comprende:


    - Quota d'Iscrizione € 35;
    - Mance e ingressi nei musei, extra a carattere personale;
    - Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”;

  • Supplementi e Riduzioni:


    - € 50 bagaglio in stiva da 20Kg (tariffa contestuale all’emissione del biglietto);
    - Posto a sedere personalizzato da € 6,00 a tratta per persona;
    - +20% supplemento singola;
    - Riduzione 3° / 4° letto bambini (2 - 6 anni) -10%;
    - Riduzione bambini 0 / 2 anni -80%;


  • Semaforo: nessuno